Home

Preseleziona la ricerca

Chiesa Dell'Immacolata - sec. XIII

Legata al culto della Santissima Vergine Immacolata, patrona di Catanzaro, la Basilica dell’Immacolata rappresenta di fatto l’edificio di culto più caro alla memoria della città calabrese.

La chiesa edificata nel 1254 nel cuore di  Catanzaro, inizialmente era dedicata al culto della Santissima Trinità. L’edificio ha subito a partire dal 1750 profondi lavori di ristrutturazione ed ampliamento: inizialmente ad una sola navata, nel corso dell’800 e del ‘900 ne vennero aggiunte altre due minori e la cupola caratterizzata all’esterno da una forma ottagonale e all’interno da una forma cilindrica. La torre campanaria, rimaneggiata nel XX secolo, completa la struttura dell’edificio religioso. Nel 1954 venne elevata alla dignità di Basilica

L’interno della basilica si presenta a croce latina ed a tre navate. Le cappelle, ognuna delle quali godeva in passato di jus patronato appartenente a nobili famiglie cittadine, conservano altari ottocenteschi in marmi policromi e fastigi coevi in muratura e stucco, nonché notevoli opere d’arte tra le quali si ricordano: la statua lignea di San Rocco di manifattura napoletana del secolo XVIII; le statue lignee settecentesche di San Giuseppe, dell’Addolorata, di San Michele, di S. Alfonso che provengono dalla soppressa chiesa di Santa Caterina.

Indirizzo: Piazza Immacolta
88100 - Catanzaro



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140