Home

Preseleziona la ricerca

Chiesa di San Nicola - sec. XII

La Chiesa di San Nicola, pur risalendo al XII secolo, è uno dei massimi esempi di architettura rococò in Puglia ed uno dei maggiori edifici sacri di San Severo.

L'esterno di questo grande tempio è incompiuto. Sia il campanile che la grande facciata barocca in pietra e laterizi sono, infatti,  incompleti. All'interno, invece, regna una vivace ricchezza decorativa. L’elegante scenografia rococò, ideata nel secondo Settecento dall’architetto lombardo Ambrosio Piazza, è dominata da uno stupefacente soffitto di Nicola Menzele (Il miracolo delle donzelle del 1769). La sacrestia, decorata da Piazza, è la maggiore della città. Notevoli anche l’organo a canne di Innocenzo Gallo (sec. XVIII), le grandi acquasantiere rococò,  il severo coro ligneo e il fonte battesimale medievale.

San Severo, città d'arte e località-simbolo del barocco nella Puglia settentrionale, conta ben diciotto chiese storiche. Tre di queste sono monumenti nazionali: la Chiesa di San Lorenzo delle Benedettine, la Chiesa matrice di San Severino e la Chiesa di Santa Maria della Pietà.

Indirizzo:Via San Nicola
71016 - San Severo (FG)



Lascia un commento