Home

Preseleziona la ricerca

Edicola

Musei online: navigare nell'arte

pubblicato il 15/10/2014

Essere digitali oggi significa stare al passo con i tempi, avere una carta vincente da giocarsi, significa aumentare visibilità e prestigio.

L’Italia ha bisogno di innovazioni tecnologiche per creare nuovi posti di lavoro e nuovi indotti economici relativi all’arte e alla cultura.

Proprio per questo motivo sono sempre di più i Musei italiani che mettono online il loro patrimonio artistico e culturale, cavalcando l'onda della tecnologia Street View, delle immagini in Gigapixel o dei Virtual Tour, ridisegnando il modo di svolgere la loro funzione essenziale e digitalizzandone la fruizione.

Alcuni esempi sono i Musei Capitolini di Roma, gli Uffizi di Firenze, il MUSMA di Matera e il Museo Nazionale Archeologico di Taranto

 

Il desiderio è quello di diffondere la bellezza del patrimonio storico, artistico e culturale italiano, lo scopo invece è mostrare in maniera nuova tutto questo attraverso dei veri e propri viaggi virtuali.

Proprio il Virtual Tour è uno degli strumenti innovativi per digitalizzare il patrimonio italiano, la chiave virtuale per entrare all'interno di una nuova forma di comunicazione efficace e prestigiosa, una soluzione interattiva di promozione moderna in grado di aumentare (e magari monetizzare) l'interesse pubblico e privato.

I Virtual Tour, aumentando la visibilità, ampliano la vetrina, offrono all'utente la possibilità di vivere un'esperienza coinvolgente, suscitando in loro uno stimolo psicologico basato sulla conoscenza e sulla scoperta dell'arte e della cultura italiana, un input innovativo capace di creare un nuovo interesse, visitare realmente i luoghi scoperti in modo virtuale come step successivo.

Oggi la valorizzazione turistica e soprattutto quella artistica e culturale non può prescindere dalle nuove tecnologie di comunicazione offerte dal web, fruibili da pc, smartphone, tablet e altri dispositivi mobili.

Il web diventa così il più grande museo del mondo, creando un’arte ed una cultura digitalizzate.

 

Cesare Paris

Altre notizie

  • Il Cammino di San Benedetto in Virtual Tour

    pubblicato il 15/12/2014

    Seguendo l’antico itinerario percorso da San Benedetto da Norcia, il patrono d’Europa, si può vivere un’esperienza autentica, avvicinandosi alla natura e a quei monumenti simbolo ...Leggi tutto

  • Musei online: navigare nell'arte

    pubblicato il 15/10/2014

    Essere digitali oggi significa stare al passo con i tempi, avere una carta vincente da giocarsi, significa aumentare visibilità e prestigio. L’Italia ha bisogno di innovazioni ...Leggi tutto

  • MIBACT: pronto il Piano Strategico per la Digitalizzazione del turismo italiano

    pubblicato il 16/10/2014

    Il TDlab ha consegnato il 16 ottobre il Piano strategico per la digitalizzazione del turismo italiano, un documento che in tre punti e trenta azioni ...Leggi tutto

  • Maremma Toscana: Il fango nel cuore

    pubblicato il 16/10/2014

    Dopo Genova la Toscana. Nei giorni scorsi una devastante ondata di maltempo si è abbattuta sulla Maremma Toscana, colpendo duramente il territorio e provocando un'alluvione nei ...Leggi tutto


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140