Home

Preseleziona la ricerca

Basilica di Santa Maria Salome

La Basilica di Santa Maria di Salome è il principale luogo di culto di Veroli; è dedicata alla madre degli apostoli Giacomo e Giovanni, una tra le prime donne ad annunciare la Resurrezione di Cristo.

 

La Basilica, situata a breve distanza dal Duomo di Veroli, fu costruita sopra il luogo dove nel 1209 furono ritrovati i resti della santa, luogo corrispondente oggi all'attuale cripta, nella quale sono custoditi l’affresco del XIII secolo rappresentante il Cristo Pantocrator con i Santi venerati a Veroli, tra cui Salome e i due figli, e l'urna di pietra nella quale dopo la scoperta furono inizialmente conservate le reliquie della santa. Intorno al sepolcro fu costruito un oratorio, detto degli innocenti. La Basilica, distrutta da un terremoto nel XIV secolo, fu ricostruita nel 1492. L’interno è diviso in tre navate. Tra i numerosi affreschi di pregio qui custoditi, possiamo ammirare innanzitutto nell’abside centrale la cinquecentesca tela di Santa Salome, del Cavaliere d’Arpino, con le figure dei Santi Apostoli Giovanni e Giacomo, probabilmente del pittore Giuseppe Passeri. Davanti all’altare maggiore vi è la confessione, prezioso mausoleo marmoreo fatto costruire dal vescovo Tartagni nel 1742, nel quale si conservano attualmente le reliquie di Santa Salome e dei suoi compagni Biagio e Demetrio. Nella seconda cappella della navata destra il vescovo Tartagni fece costruire una Scala Santa di dodici scalini, salendo la quale si può ottenere l’indulgenza secondo quanto stabilito da papa Benedetto XIV nel XVIII secolo.

Indirizzo: Largo Guglielmo Marconi
03029 Veroli – (FR)

 



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140