Home

Preseleziona la ricerca

Chiesa Collegiata di San Michele - sec. XIV

La Collegiata di San Michele Arcangelo, dedicata al santo protettore di Greccio, sorge nella parte più alta del paese, in cima a una doppia scalinata. In posizione dominante sul centro del borgo, ricavata dalla parte centrale di quella che era la struttura del castello dell'antico castrum greco. La sua torre campanaria, infatti, è dal XVII secolo la maggiore delle sei torri fortilizie dell'originario assetto medievale.

Edificata nel 1300, la chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo ha subito numerosi interventi edilizi, i più importanti nel 1799 e, in tempi più recenti nel 1939-1944, per riparare i danni del terremoto del 1915.

Ai lati dell'unica navata sono disposte due cappelle, una dedicata a Sant'Antonio di Padova, protettore della vicina Contigliano, e l'altra - realizzata nel 1639 - dedicata alla Madonna Immacolata, decorate entrambe con tele e affreschi di pregio del XV e XVI secolo, mentre l'altare principale conserva un'imponente tela ottocentesca di autore anonimo che raffigura il Patrono di Greccio, San Michele Arcangelo. Anonimi anche gli autori degli affreschi che decorano pareti e soffitto che rappresentano l'Ultima Cena e la Pentecoste.

Di notevole valore artistico, le acquasantiere poste all'ingresso, in marmo rosa di Cottanello, il Fonte Battesimale, un Calice d'argento dorato del 1800, un interessante Ostensorio di fine XVII secolo e l'organo posto sopra l'ingresso, opera ottocentesca dell'organaro ternano Alderano Spada.

Indirizzo: Via della Parrochia,
02045 - Greccio (Rieti)



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140