Home

Preseleziona la ricerca

Parco Lucus Angitiae

Il Parco Lucus Angitiae è il ponte naturalistico tra il Parco Nazionale dell’Abruzzo, la Riserva naturale del monte Salviano, il Parco dei Monti Simbruini e il Parco regionale Sirente-Velino.

L’area naturalistica che ricade nel Comune di Luco dei Marsi è ricca di monumenti, opere d’arte e resti archeologici che testimoniano come quest’aera fosse abitata fin dall’età del Ferro. L'area di Angitia comprende, oltre al complesso medievale con la Chiesa romanica di Santa Maria delle Grazie e i ruderi del monastero benedettino, numerosi resti del periodo italico e romano.

Il Parco Lucus Angitiae è attraversato da circa 60km di percorsi che collegano il centro storico di Luco dei Marsi con sei aree attrezzate, molto apprezzate dagli amanti del trekking.

Grazie alle sue testimonianze archeologiche l’area è stata inserita, insieme ad Alba Fucens, al Museo paleontologico di Celano e al castello di Ortucchio, nel costituendo Sistema archeologico del Fucino.



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140