Home

Preseleziona la ricerca

Piazza del Comune

Si arriva alla deliziosa piazzetta passando sotto l’imponente porta cinquecentesca, detta Porta Maggiore o Porta di Castello, oppure percorrendo la centrale Via Umberto I.

La porta ha origini medievali ma è stata più volte ristrutturata e trasformata: guardandola dal lato esterno alla piazza, sull’arco si può osservare centralmente lo stemma degli Orsini, anche se l’immagine, un orso che morde un’anguilla, è ormai rovinata dal tempo; risalgono invece probabilmente al XVIII secolo l’elegante orologio e la decorazione a bugnato su entrambe le facciate della porta.

Sulla piazza, come richiamato dal nome, si affaccia il municipio, nella sede dello storico Palazzo Baronale, che custodisce affreschi del XVI secolo recentemente restaurati. Dall’altro lato della piazza si ha la possibilità di ammirare un bel panorama del Lago di Bracciano; il parapetto è ornato dalla Fontana delle Anguille, conosciuta anche come Fontana della Terra o Fontana Jacometti, dal nome dell’artista a cui è attribuita. 



Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140