Home

Preseleziona la ricerca

Santuario di Maria Santissima della Fontana - sec. X

L’origine del Santuario è da ricercarsi nella chiesa che i benedettini fecero costruire intorno al X sec. nei pressi di una fontana pubblica. La chiesa era originariamente intitolata alla Madonna dell’Arco, e solo successivamente assunse il nome attuale. Venne ristrutturata ed ampliata nel XVI secolo ad opera della famiglia De Sangro, principi feudatari della zona. Nel 1810, con l’abolizione del feudalesimo, diviene proprietà del Comune di Torremaggiore.

La chiesa nel corso dei secoli è stata oggetto di vari interventi di ristrutturazione e restauro, come quelli dell’ottocento, eseguiti grazie a sottoscrizioni del popolo; o quelli del 1916-1920, che gli hanno dato l’attuale aspetto neo-romanico, o ancora quelli del 1973-1976, che ne hanno modificato profondamente l'interno. All’interno preziose tavolette votive in argento e un affresco, probabilmente cinquecentesco, raffigurante la Madonna con San Francesco d'Assisi e Sant’Antonio da Padova, nonché il simulacro della Vergine, del 1897.

Dopo essere diventata Parrocchia nel 1940, la chiesa è stata eletta a Santuario diocesano nel 1960. Al posto della Fontana monumentale costruita dai benedettini è stato edificato nel 1990 il monumento alla Madonna della Fontana.

Indirizzo: Piazza Incoronazione
71017 - Torremaggiore (Fg)
telefono: 0882 381410



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140