Home

Preseleziona la ricerca

Museo Casa Natale D'Annunzio

Il museo Casa Natale di Gabriele D’Annunzio è il luogo dove rivivono storia, memorie e affetti del figlio più celebre della città di Pescara, un vero tempio culturale che attira intellettuali e amanti delle opere, degli ideali e delle imprese che hanno consegnato il Vate d’Italia all’immortalità.  

L’edificio settecentesco venne elevato a monumento nazionale nel 1927, a un anno di distanza dalla decisione dello stesso D’Annunzio di intraprendere importanti lavori di restauro. L’intento era quello di recuperare e valorizzare l’amata casa paterna dove la madre, Luisa De Benedictis, soggiornò sino alla sua morte, avvenuta nel 1917. Incaricato dei lavori fu in un primo momento l’architetto Antonio Liberi, cognato del poeta, al quale poco più tardi si preferì l’esperienza di Giancarlo Maroni. Nel 1933 l’edificio fu acquistato dallo Stato Italiano, che demolì alcune case diroccate adiacenti per ricreare una piazzetta decorativa, tutt’ora visibile in Via delle Caserme.   

Gravemente danneggiato durante i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, nel 1949 subì ulteriori lavori di sistemazione e ristrutturazione, sino a divenire sede di importanti esposizioni museali che si susseguono con successo fino ai nostri giorni.

Indirizzo: Corso Gabriele Manthoné, 116
65127 - Pescara
Tel. 085 60391
Sito: www.casadannunzio.beniculturali.it/



Galleria Fotografica