Home

Preseleziona la ricerca

Chiesa di Sant'Antonio Abate

La Chiesa di Sant’Antonio Abate venne costruita dagli Orsini di Bracciano sulle mura poligonali dell’antico centro degli Equi, un po’ fuori da Vicovaro. Da notare è il bel portico rinascimentale e le quattro colonne in breccia corallina di Età Flavia che terminano con splendidi capitelli di ordine dorico. La chiesa è datata tra la fine del Quattrocento e l’inizio del Cinquecento con l’edificio sacro in un primo tempo dedicato alla Santa Croce. All’interno bellissimo è il cinquecentesco Crocifisso in legno collocato sull’altare maggiore e di ottima fattura è anche la statua in terracotta policroma del XVI secolo di Sant’Antonio Abate.  Da notare sotto le arcate della chiesa i resti delle mura ciclopiche del IV secolo a.C. Il culto di Sant’Antonio Abate iniziò a Vicovaro nel XIV secolo in vicinanza dell’ospizio, un borgo in cui venivano assistiti i malati colpiti da herpes (il noto “fuoco di Sant’Antonio”), come avveniva anche in Francia a Viennes, la città dove un crociato nel 1095 aveva portato da Costantinopoli alcune reliquie del santo e aveva creato il primo Bourg S.Antoine, l’assistenza ai malati. Questi, in particolare, venivano curati spalmando sulle dermatiti il grasso dei maiali benedetti e consacrati al Santo.

Indirizzo: Borgo Sant'Antonio
00029 - Vicovaro (RM)



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140