Home

Preseleziona la ricerca

Tempietto di San Giacomo Maggiore

Il Tempietto di San Giacomo Maggiore è forse il gioiello più bello che Vicovaro possiede, a pianta ottagonale posto in mezzo alla piazza vicina alla Chiesa di San Pietro Apostolo. Venne terminato nel 1474 per ospitare il corpo del Cardinale Giacomo Orsini, principe di Vicovaro, che era stato scomunicato da papa Urbano IV per aver votato contro di lui in conclave ed era stato poi giustiziato nel 1379 proprio nel paese di cui era principe. Allora i suoi fratelli e la madre, d’accordo con l’antipapa avignonese Clemente VII, decisero di edificare per lui questo tempio, ma in seguito alla morte dei fratelli fu un loro successore a mettere mano al progetto e a edificare il tempietto. Il Vasari lo ha definito come “gran lavoro”, infatti ne attribuisce l’edificazione in stile tardo gotico nella parte inferiore a Mastro Simone, allievo del Brunelleschi, ma alla sua morte la costruzione sarebbe stata portata a termine dallo scultore Giovanni da Traù, detto il Dalmata, che realizzò in stile neo-rinascimentale la parte superiore dove, in particolare, è splendida la lunetta con al centro la Vergine in trono. Bellissimo è anche il portale esterno dove è da notare l’archivolto che racchiude quattro angeli, mentre all’interno vi è il dipinto di Maria SS.Avvocata Nostra, che in passato fece accorrere folle di fedeli richiamati dal miracolo operato dalla Vergine che “girava gli occhi rivolgendoli poi al cielo”.

Indirizzo: P.zza San Pietro
00029 - Vicovaro (RM)



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140