Home

Preseleziona la ricerca

Chiesa di San Pietro e Paolo

Galatina si caratterizza per avere un borgo antico che offre splendidi scorci di palazzi barocchi, tra corti e vicoli che si alternano a larghe strade dotate ancora dell’originario basolato dal fascino indescrivibile; e poi chiese e cappelle, conventi e monasteri costruiti, dentro e fuori le mura, dalla fine del Quattrocento al Settecento.

Di notevole importanza è la maestosa Chiesa dei Santi Pietro e San Paolo, la Chiesa Matrice di Galatina, che si trova vicino Via Vittorio Emanuele II e a pochi passi dalla Cappella di San Paolo. Costruita ex novo nel 1633 sull'area di un precedente edificio sacro, con la sua monumentale facciata barocca, si erge sull’omonima piazza offrendo al visitatore uno spettacolo d’incomparabile scenografia, dove si officiò secondo il rito greco fino ai tempi del papa Sisto IV (1471-1484).

Di notevole interesse sono gli affreschi della volta, gli splendidi altari in marmo policromo, l'antico cappellone del Sacramento, le tele pregiate. In una cappella laterale si conserva un masso calcareo dove secondo la tradizione sedette San Pietro per riposarsi prima di giungere in città. Inoltre, nel 1663, per volere di Mons. Adarzo de Santander, Vescovo di Otranto, la facciata fu impreziosita con l'aggiunta di tre portali commissionati a Giuseppe Zimbalo o a maestranze vicine al noto scultore leccese.

Indirizzo: Piazza Santi Pietro e Paolo
73013 - Galatina (Le)



Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140