Home

Preseleziona la ricerca

Chiesa di Santa Maria Maggiore

Da Piazza Garibaldi si giunge alla Chiesa di Santa Maria Maggiore che domina Piazza Trento e a destra è posizionato l’ingresso di Villa d’Este. Si tratta di una chiesa fatta edificare da Papa Simplicio sui ruderi di una villa romana, ampliata e radicalmente trasformata nel XII secolo a seguito dell'inclusione dell'abitato all'interno delle mura cittadine del Barbarossa. Nel XV secolo furono chiuse le arcate laterali e sostituite da finestre a tutto sesto, mentre l'arcata centrale dell'ingresso fu arricchita da un bel portale gotico con sovrastante tabernacolo, opera dello scultore Angelo da Tivoli. Sul lato sinistro della chiesa si erge il campanile ricostruito nel 1590. Ma è l’altare maggiore l’elemento più importante della chiesa perché nasconde la tomba di Ippolito d’Este, ma soprattutto custodisce la venerata Madonna delle Grazie, un’immagine su tavola del 1200, alla quale la città di Tivoli è stata sempre devota. Infatti, ogni anno la sacra immagine si incontra la sera del 14 agosto con il Santissimo Salvatore, conservato nella Cattedrale di San Lorenzo e portato in processione fino a Piazza Trento, durante la Festa dell’Inchinata.

Indirizzo: Piazza Trento

00019 Tivoli (Rm)



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140