Home

Preseleziona la ricerca

Rocca dei Monaldeschi

A Piazza Monaldeschi si erge la Rocca Monaldeschi della Cervara, sede del Museo territoriale del lago, accessibile da un ponte di legno che congiunge questo imponente edificio con il borgo circostante.

Le prime notizie sulla Rocca risalgono al 1156 quando Adriano IV, in vista delle incursioni di Federico il Barbarossa, fece fortificare i centri sulla via Cassia, e così anche a Bolsena si provvide ad edificare le mura di cinta e insieme ad esse venne costruita la torre principale dell’attuale rocca.

Tuttavia, è del 1295 l’affermazione del potere della famiglia orvietana dei Monaldeschi della Cervara sul territorio di Bolsena, i quali provvidero al restauro delle mura, all’edificazione delle altre tre torri e alla trasformazione della rocca da fortezza a residenza signorile. Diversi furono poi gli eventi subiti da questo edificio tra cui sicuramente il più violento e tragico avvenne nel XVI secolo con il saccheggio e l’incendio ad opera dei Lanzichenecchi, i brutali soldati mercenari che si stavano dirigendo a Roma, assoldati dall’imperatore Carlo V.



Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140