Home

Preseleziona la ricerca

Lago di Martignano

Il Lago di Martignano è un piccolo lago di origine vulcanica che si trova a pochi chilometri da Anguillara Sabazia e l’atmosfera che emana è certamente incantevole e fiabesca, tanto che il regista Luigi Comencini ha trovato qui un paesaggio ideale per ambientarvi alcune scene del suo film Pinocchio del 1972, cui ha dato una visione particolarmente delicata e poetica, restituendo una patina di sommessa malinconia all'intera storia.

Per preservare questo ambiente ancora incontaminato, recentemente la zona del lago è stata dichiarata Parco Naturale Regionale di Bracciano-Martignano. Il lago è posto nella parte orientale dei monti Sabatini e pur essendo uno tra i più piccoli bacini vulcanici del Lazio, presenta però un notevole interesse da un punto di vista naturalistico, poiché l'assenza di strade litoranee e di rilevanti insediamenti umani, permettono tutt'oggi la conservazione di un ambiente naturale ricco sia di flora che di fauna, quasi un miracolo di integrità ecologica.

La vegetazione del lago si compone anche di piante galleggianti come le ninfee mentre lungo le sponde si dispongono grandi alberi di salici, pioppi e ontani, e tra le acque sopravvivono specie pregiate quale il luccio e il persico reale. Nei cespuglieti, nei boschi e nei canneti inoltre è facile vedere la pavoncella, il beccaccino e il fischione, mentre frequentatori assidui del lago sono anche uccellini acquatici tra cui la gallinella d’acqua, la folaga, l'airone cenerino,  il germano reale e il bellissimo martin pescatore, e non mancano poi i rapaci come il falco e la civetta.

L’acqua è balneabile per cui è possibile trascorrere delle bellissime giornate all’aria aperta nuotando, o facendo jogging sulla spiaggia o passeggiando a cavallo. La frequentazione umana del territorio sabatino è stata molto antica ed infatti, sul fondo del Lago di Martignano, è stato rinvenuto uno strumento litico del Paleolitico Inferiore risalente a circa 300.000 anni fa. Per accedere al lago bisogna parcheggiare le auto e le moto nell’area di sosta in Via della Mola Vecchia ad Anguillara Sabazia dalla quale è attivo un servizio di bus navetta; inoltre è predisposto  per gli utenti diversamente abili una navetta specifica che permette di scendere direttamente al lago lasciando a disposizione un recapito telefonico per tornare a riprendere i turisti.



Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140