Home

Preseleziona la ricerca

Chiesa della Madre di Dio - sec. XVII

E’ del 1631 la Chiesa della Madre di Dio e di San Nicolò, conosciuta anche con il nome di Chiesa delle Scalze. La costruzione è adiacente all’ex monastero delle Scalze che, dal 1903, è sede delle Suore Salesiane dei Sacri Cuori e che, oggi, ospita l’Istituto per sordomuti fondato da San Filippo Smaldone. La semplice linearità della facciata è arricchita da un portale a colonne finemente decorato, ai lati del quale si notano le nicchie che ospitano le statue dell’Angelo custode e di Santa Caterina d’Alessandria.

La navata interna, con soffitto a volta carenata, seppur raccolta, è affiancata da una serie di altari animati da statue. Nella chiesa sono ospitate le spoglie di San Filippo Smaldone, che sono state trasferite dal cimitero cittadino nel 1942.



Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140