Home

Preseleziona la ricerca

Un tour in Irpinia

Da Avellino a Bisaccia, passando per Sant'Angelo dei Lombardi e Nusco

Alla scoperta dei tesori dell'Irpinia: un tour che parte dal centro storico di Avellino per addentrarsi nel territorio, svelando la bellezza e la ricchezza di un patrimonio storico artistico e paesaggistico che ha sfidato i secoli e gli eventi più drammatici, come il terremoto del 1980.

  • Artistici - Culturali
  • Moto
  • Automobile

immagine della tappa a Avellino

Immagine di Avellino

L'itinerario parte da Avellino che potrete raggiungere da Napoli in autostrada, la A16. Da Roma invece prendete la A1 fino a Caserta, poi la A30 con uscita a Nola e infine imboccate la A16.

Lasciate l'auto per visitare il centro storico e raggiungete la centralissima Piazza della Libertà. Da qui, prendendo Via Nappi, potrete vedere sul lato destro della via la Chiesa Santa Maria del Rifugio e, in fondo, una piazza in cui sorge la Torre dell'Orologio, monumento simbolo della città. Prendete Via Duomo e girate subito a destra per ammirare anche la Cattedrale di Santa Maria Assunta.

Tornate verso Piazza della Libertà e prendete l'asse principale di Avellino, dove si trova il maggior numero di negozi, Corso Vittorio Emanuele II. Sulla sinistra potrete anche fare una sosta nei giardini della Villa Comunale, prima di riprendere l'automobile per raggiungere la seconda tappa dell'itinerario, Nusco.

italiavirtualtour.it consiglia

immagine della tappa c Nusco

Immagine di Nusco

Nusco, è giustamente annoverato tra i borghi più belli d'Italia. Lasciate l'auto per una passeggiata che vi farà apprezzare tutto il fascino e la bellezza del centro storico, circondato dal verde dei boschi e delle montagne che potrete ammirare dai suoi belvedere. Nel cuore del paese sorgono i resti del Castello longobardo e la Cattedrale. Per raggiungerla passerete per i vicoli e tra case di pietra, archi e piazzette. Incrocerete molte antiche residenze nobiliari, come il Palazzo De Paulis e il Palazzo Pepe della Vecchia. In questa atmosfera quasi fuori dal tempo, fermatevi in un accogliente ristorante per una pausa pranzo a base di prodotti tipici.

Riprendete l'auto per dirigervi verso Sant'Angelo dei Lombardi, a circa 13 Km di distanza. Prendete la SS400 e seguite le indicazioni.

immagine della tappa d Sant'Angelo dei Lombardi

Immagine di Sant'Angelo dei Lombardi

La visita di Sant'Angelo dei Lombardi deve iniziare dal luogo simbolo del paese, la Cattedrale. Questo edificio, di origine medievale, è stata restaurato varie volte, sopravvivendo però a eventi come il sisma del 1980. Addentratevi nel centro dell'abitato, attraversate Piazza Umberto I, dove si trova il Municipio, e affacciatevi al piccolo belvedere, dal quale si gode di una bella vista sui monti intorno. Ora riprendete l'auto per raggiungere Bisaccia, ultima tappa del nostro tour, a circa 28 Km di distanza. Uscite da Sant'Angelo dei Lombardi e continuate su Contrada Fredane, poi su Contrada Scannacapre e subito dopo su Contrada Coste. Prendete la SS303 che attraversa Borgo Le Taverne. Continuate sempre sulla SS303 fino a destinazione.

 

immagine della tappa e Bisaccia

Immagine di Bisaccia

Il paese si trova in posizione panoramica, a circa 860 metri sul livello del mare, tra le montagne dell'Alta Irpinia. Lasciando l'auto potrete visitare il quartiere antico, strutturato intorno al Castello Ducale, edificato tra l'VIII e il IX secolo. All'interno si può visitare un Museo Civico Archeologico. A pochi passi sorge la Cattedrale, di origine normanna, ma distrutta più volte e ricostruita nel corso dei secoli.

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140