Home

Preseleziona la ricerca

Quartiere Coppedè

Il Quartiere Coppedè di Roma sorge tra piazza Buenos Aires e via Tagliamento, tra la Salaria e la Nomentana. E’ qui che si trova un complesso formato da palazzine e villini che sorgono intorno alla centrale piazza Mincio, in cui si fonda un miscuglio di Arte Liberty, Art Decò con infiltrazioni di arte greca, gotica, barocca e medievale.
L’ingresso del Quartiere è delimitato da un arco che congiunge due palazzi ed oltre ad essere riccamente decorato è caratterizzato dalla presenza di un grande lampadario in ferro battuto e realizzato dall’architetto Gino Coppedè tra il 1913 e il 1926.
Al centro di piazza Mincio si trova un altro simbolo di questo quartiere: la Fontana delle Rane, nota anche per il bagno che i Beatles vi fecero vestiti dopo un loro concerto tenuto nella vicina discoteca Piper.
Il quartiere è stato negli anni più volte utilizzato come set cinematografico dal regista horror Dario Argento, da Francesco Barilli, Nanni Loy e Nando Cicero. 



Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140