Home

Preseleziona la ricerca

Giardini della Landriana

I Giardini della Landriana abbracciano un territorio di circa 10 ettari, in località Tor San Lorenzo a ridosso della costa laziale. Realizzati all’interno di un terreno rurale a partire dal 1956 per volontà del Marchese Gallarati-Scotti e di sua moglie Lavinia Taverna, rappresentano un luogo romantico e insolito, progettato dal paesaggista Russel Page.

Visitando il giardino, che al momento dell’acquisto del Marchese Gallarati-Scotti era praticamente deserto e disseminato di mine e bombe della seconda guerra mondiale, l’appassionato di botanica o il semplice turista, potranno apprezzare la divisione in “stanze”, ognuna con un carattere ed un’atmosfera propria.

Camminando lungo i 10 ettari si potrà così avere la possibilità di visitare per esempio il Giardino degli Aranci, la Valle delle Rose Antiche, il Viale Bianco, ma anche la Vasca Spagnola, il Lago della Calce, il Giardino degli Ulivi. Attualmente i Giardini della Landriana appartengono a Stefanina Aldobrandini e nel corso dell’anno sono la location di diversi eventi. Ad aprile ed ottobre, infatti, si svolge la mostra mercato su giardinaggio, botanica, arredamento da giardino e tanto altro. Sempre ad aprile i giardini aprono le loro porte per una manifestazione enogastronomica. In estate, invece, vengono proposte al pubblico diverse manifestazioni teatrali e musicali.

Inoltre è possibile prenotare il giardino per pranzi, brunch, ricevimenti, matrimoni, battesimi, comunioni e compleanni.

Indirizzo: Via Campo di Carne, 51 Tor San Lorenzo
00040 – Ardea (Rm)
Tel. 06 910 14 140
Cell. 333 22 66 855
Sito: www.giardinidellalandriana.it



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140