Home

Preseleziona la ricerca

Cimitero Militare Polacco

Nel territorio di Cassino e dei comuni limitrofi sono sorti diversi sacrari militari che ricordano le vittime della battaglia di Cassino, avvenuta nel corso del Secondo Conflitto Mondiale. Migliaia sono stati i caduti sulla linea Gustav che di fatto divideva, nell’autunno del 1943, la penisola italiana in due: a nord di essa vi erano i tedeschi a sud gli alleati. La linea si estendeva dalla foce del Fiume Garigliano ad Ortona, passando per Cassino.

Il Cimitero Militare Polacco è affidato alla custodia dei monaci di Montecassino ed ospita le salme di 1.052 soldati del 11° Corpo d’Armata Polacco, comprese quelle del Generale Anders e del Cappellano Arcivescovo di Gawlina, morti nel 1970 e qui seppelliti per loro espresso volere.



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140