Home

Preseleziona la ricerca

Piazza del Campo - sec. XII

Piazza del Campo è il cuore di Siena e una delle piazze più belle del Medioevo, strutturata nella forma a valva di conchiglia, tra la fine del Duecento e la prima metà del Trecento, e lastricata nel 1347 con una suddivisione in nove “spicchi” che rievoca il governo dei Nove. Vi si affacciano alcuni tra i principali palazzi senesi, tra cui soprattutto l’edificio più importante, verso il quale tutto il Campo sembra tendere per forza di gravità, è il Palazzo Pubblico con la Torre del Mangia, nella parte alta della piazza spicca la fonte Gaia di Jacopo della Quercia. Ma Piazza del Campo è soprattutto lo scenario in cui si svolge il famoso Palio delle Contrade, ogni anno il 2 luglio e il 16 agosto; una corsa di cavalli unica al mondo che vede confrontarsi le diciassette storiche contrade che compongono la città toscana con lo “scontro” tra fantini e cavalli che si svolge in modo sfrenato, spesso senza riserve di colpi bassi, talvolta cruenta ma che porta alla vittoria di una sola contrada e l’esplosione di gioia dei fratelli e compagni della contrada vittoriosa.

Indirizzo: Piazza del Campo
53100 - Siena (SI)



Galleria Fotografica

Lascia un commento

Commenti e suggerimenti dei visitatori:

carlo23/10/2013 20:22

Che meraviglia questa piazza! Bellissima in virtual tour, sembra di essere lì!

luca25/07/2013 10:40

Questa piazza è bellissima, ma non ho mai visto il Palio di Siena, quasi quasi vado con la mia ragazza a vedere quello del 16 Agosto, grazie per la dritta.