Home

Preseleziona la ricerca

Grotta della Nunziata - Chiesa di Santa Maria Apparente

La Chiesa di Santa Maria Apparente è situata al di fuori del centro abitato di Campotosto, nei pressi dell'attuale cimitero, a circa 1300 metri dal Lago di Campotosto. Secondo la tradizione sarebbe stata costruita per volere della Madonna apparsa il 2 luglio 1604. La tradizione narra di una giovinetta di nome Rosa Angelica Palombi, muta dalla nascita, che trovandosi quel giorno lungo il torrente Rio Fucino a lavare i panni ebbe una divina apparizione: la Madonna le chiese di tornare in paese e di chiedere a suo zio, che ne era il parroco, di far edificare una chiesa dove ella desiderava, designandone i contorni con la neve. La ragazza tornò in paese e tra lo stupore di tutti parlò dicendo allo zio ciò che la Vergine le aveva chiesto. Presto il luogo divenne meta di pellegrinaggio anche perché a questo miracolo ne seguirono altri. Sopra il portale è inciso lo stemma della famiglia degli Orsini, perché infatti Campotosto era feudo di Amatrice dove appunto governava uno dei tanti rami di questa famiglia, inoltre molto suggestivo è scendere mediante una scaletta nella "grotta della Nunziata", con muri e volta a vela un tempo affrescate e ancora lievemente visibili, dove si intravede sulla parete di sinistra ancora il miracolo della mutarella.



Galleria Fotografica

Lascia un commento

Commenti e suggerimenti dei visitatori:

valeria28/11/2013 10:41

Wow!Stupenda!