Home

Preseleziona la ricerca

Chiesa di San Francesco da Paola - sec. XVIII

La Chiesa di San Francesco da Paola, con annesso il convento dei frati Minimi, fu eretta nel 1614 sul luogo dove un tempo sorgeva una Cappella dedicata a Santa Lucia.

Conosciuta anche con il nome di Chiesa di San Giuseppe, si trova all’estremità di largo Porta Grande e presenta una facciata in pietra viva preceduta da un ampio sagrato. All’esterno, è possibile ammirare il caratteristico campanile ad archi sovrapposti. L’interno presenta un organo del 1700 in oro zecchino e una pregevole tela del pittore locale Vincenzo Fato, raffigurante la Sacra Famiglia. Le tele settecentesche di San Francesco di Paola e San Michele Arcangelo in lotta contro dannati e demoni, sono invece opera del Miglionico. Dello scultore Giulio Cesare Persio sono invece le statue in pietra policroma di Santa Lucia e San Giuseppe.

Di fronte alla chiesa, la sera dell’11 gennaio, viene acceso un enorme falò per celebrare la Notte delle Fanove, ricorrenza che anticipa la festa patronale dedicata alla patrona Maria SS. della Vetrana, in ricordo dell’evento miracoloso che salvò Castellana dalla pestilenza del 1691.



Lascia un commento