Home

Preseleziona la ricerca

Abbazia Madonna della Scala

Nella parte più elevata delle Murge sorge l’Abbazia della Madonna della Scala, isolata fra pini e frutteti, composta da una piccola chiesa dell’XI secolo, dichiarata monumento nazionale nel 1910, e da un complesso monastico costruito solo nel 1930 per volontà di Donna Laura, una discendente della famiglia Lenti. Il monastero sarà inoltre affiancato a una nuova e più grande chiesa la cui costruzione inizierà nel 1952. La chiesa nuova, che di quella più antica conserva solo il portale, riprende al suo interno le caratteristiche dello stile romanico-pugliese, come il campanile a otto campane, innalzato nel 1960.

I lavori del corpo di fabbrica del monastero finiscono solo nel 1968 e i primi monaci benedettini che si insediano appartengono all’Abbazia di San Giovanni Evangelista di Parma. Dal 1964 al suo interno è attivo il laboratorio di restauro del libro, mentre dal 1975 il Monastero è anche sede delle edizioni “La Scala”, che vanta un catalogo di oltre 100 opere di spiritualità e liturgia. Il suo chiostro ha al centro un pozzo del XII secolo circondato da un verde giardino. La biblioteca con più di 40 mila volumi è aperta al pubblico nei giorni feriali dalle 9.00 alle 12.00 e si tengono corsi estivi di canto gregoriano. Inoltre, si festeggiano San Benedetto il 21 marzo all'11 luglio e la Madonna della Scala il giorno 5 agosto.



Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140