Home

Preseleziona la ricerca

Ponte Milvio - 110 – 109 a. C.

Costruito in legno sul fiume Tevere nel corso della seconda guerra punica, intorno al 207 a. C., Ponte Milvio fu ricostruito nel 110–109 a.C. dal censore Marco Emilio Scauro interamente in muratura. La leggenda vuole che proprio su questo ponte nel 312 a.C. durante la Battaglia di Saxa Rubra o Battaglia di Ponte Milvio, tra Massenzio e Costantino, quest’ultimo ebbe la visione della Croce con inciso la scritta “In hoc signo vinces”. Nel 1849 la struttura del ponte fu fatta saltare in aria da Giuseppe Garibaldi, per impedire alle truppe francesi di oltrepassare il fiume Tevere. Dal 1978 Ponte Milvio è chiusa al traffico, anche grazie alla costruzione del vicino Ponte Flaminio. Il ponte viene ricordato dai molti per lo straordinario evento della Notte Bianca di Roma del 2003, quando nel totale black out della città, fu l’unico monumento di Roma, con annessa Torretta Valadier, ad essere illuminato grazie ad un generatore autonomo. Oggi Ponte Milvio è uno dei luoghi più frequentati dalla movida giovanile romana, noto soprattutto per la presenza dei lucchetti lasciati dagli innamorati in prossimità dei suoi lampioni e per essere stato set cinematografico del film "Ho voglia di te".



Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140