Home

Preseleziona la ricerca

Tempietto della Sfida - sec. XX

Il Tempietto della Sfida è situato nell’omonima piazza, nel centro storico di Barletta e prende il nome della famosa disfida di Barletta, quando i 13 uomini capeggiati da Ettore Fieramosca ebbero la meglio sui 13 conquistatori francesi dopo la sfida lanciata nella Cantina della Sfida. Inaugurato nel 1930, su di esso è posta una targa bronzea costruita nel 1903, in occasione del IV centenario della Sfida, e precedentemente affissa sulla parete esterna della Basilica del Santo Sepolcro.

Questo monumento rappresenta per i cittadini di Barletta un simbolo nel quale identificarsi, una testimonianza dell'orgoglio nazional-popolare. Forte è l'attaccamento nei suoi confronti tanto che nel 1931, in regime fascista, Barletta perse il monumento, eretto invece nella città di Bari.

In seguito a tale decisione la città però insorse con rabbia e sgomento rendendo necessario l'intervento di un folto reggimento per sedare i tafferugli che provocarono  vittime e feriti. Il Tempietto della Sfida, situato nei pressi della Basilica del Santo Sepolcro e del Castello Svevo è una delle attrazioni turistiche di Barletta, meta di turisti e viaggiatori.

Indirizzo: Piazza Tempietto della Sfida
76121 - Barletta



Lascia un commento