Home

Preseleziona la ricerca

Piazza del Popolo

Attraversando Porta del Popolo da Piazzale Flaminio, si arriva alla bellissima Piazza del Popolo, da sempre teatro di eventi, feste e rappresentazioni popolari, splendido ed ampio spazio pedonale situato nel centro storico di Roma. Dominata sulla sinistra dalla passeggiata del Pincio, e chiusa dall’omonima porta, la piazza può essere considerata come l’ultima grande realizzazione della Roma papale. Piazza del Popolo deve il suo aspetto attuale ad interventi avvenuti nell’arco di tre secoli, dal rifacimento della Chiesa di Santa Maria del Popolo, alla neoclassica sistemazione del Valadier. Di quest’ultimo sono anche gli edifici situati sul lato del Tridente di Roma (via del Corso, via di Ripetta e via del Babuino), sede dei celebri Caffè Canova e Caffè Rosati, frequentati da esponenti del mondo politico, dello spettacolo e da turisti e viaggiatori in vacanza nella città eterna. Adornata da fontane e sculture leonine, ha come cuore l’Obelisco Flaminio, il più antico (1200 a.C.) e il più alto (25 m) dell’Urbe, dopo quello Lateranense, eretto da Ramsses II, e portato a Roma dall’imperatore Augusto che lo pose al Circo Massimo, spostato qui nel cinquecento per volere di Sisto V. Oggi Piazza del Popolo è uno dei luohi di Roma più amato dai turisti di tutto il mondo.



Galleria Fotografica

Lascia un commento

Commenti e suggerimenti dei visitatori:

gennaro02/04/2014 13:32

Questa piazza ha un fascino incredibile...