Home

Preseleziona la ricerca

Giardino degli Aranci

Risalendo il colle Aventino, lungo via di Santa Sabina, si incontra il Giardino degli Aranci o Parco Savello, uno degli scorci più belli di Roma. Il giardino, un bellissimo spazio verde con panchine, prende il nome dalla presenza di numerose piante di una specie di agrumeto, gli aranci amari. Attualmente il giardino degli Aranci è attraversato da un viale intitolato al noto attore laziale Nino Manfredi e dispone di tre ingressi, una volta raggiunto il belvedere si può godere di un meraviglioso panorama sul fiume Tevere e sulla città di Roma. Oggi è meta di un continuo pellegrinaggio da parte dei turisti di tutto il mondo.



Lascia un commento

Commenti e suggerimenti dei visitatori:

emanuela30/07/2013 17:22

Emozionante, ci sono stata con il mio ragazzo, oltre al panorama la cosa che colpisce di più sono gli aranci in fiori.