Home

Preseleziona la ricerca

Chiesa Maria Santissima del Monte del Carmelo

La chiesa, dedicata alla Beata Vergine Maria del Carmelo, eletta protettrice di Torre Melissa, venne costruita nella seconda metà dell’Ottocento, per venire incontro alla popolazione che all’epoca non aveva un vero luogo dove riunirsi per il culto. I lavori si conclusero tra il 1896 e il 1897. Costruita con uno stile semplice e un’architettura a “campata unica”, vede la trabeazione interna sorretta da lesene con campitello, che si ispirano ai canoni dell’ordine ionico. La storia ricorda che il giorno 11 agosto dell’anno 1941, Torre Melissa subì un bombardamento da parte di un gruppo di bombardieri della Royal Air France. Alcuni fedeli, presi dalla paura e dal panico esposero la statua della Vergine sulla gradinata della Chiesa invocando la fine della guerra e l’allontanamento di ogni pericolo. La comunità continuò a vivere in tranquillità anche se la guerra continuò fino al 1945. Da quel momento si stabilì di fissare i festeggiamenti per la Beata Vergine l’11 agosto di ogni anno.

Via Risorgimento



Lascia un commento