Home

Preseleziona la ricerca

Gli Altipiani di Arcinazzo La Villa Imperiale di Traiano La cascata di Comunacqua

Arcinazzo Romano, Piglio e Trevi nel Lazio


Gli Altipiani di Arcinazzo

Arcinazzo Romano, Piglio e Trevi nel Lazio


La Villa Imperiale di Traiano

Arcinazzo Romano, Piglio e Trevi nel Lazio


La cascata di Comunacqua

"Altipiani di Arcinazzo": i comuni

Altipiani di Arcinazzo: il tuo viaggio comincia da qui…

“Sugli Altipiani di Arcinazzo ho trovato i prati più profumati che io ricordi. Il profumo era così forte, che mi guardavo attorno per capire da quale albero provenisse; poi penetrando nei prati lungo la strada, mi accorsi che un profumo fra la verbena e l'elitropo saliva a ondate dalle erbe, così violento da stordire e da sembrare innaturale, quasi che le erbe fossero state innaffiate da sostanze odorose.”  Cit. Guido Piovene, “Viaggio in Italia”

Perché venire agli Altipiani di Arcinazzo? 

Hotel, residence, ristoranti, negozi, bar, un centro equestre e un parco giochi a misura di bambino, si integrano alla perfezione con la bellezza naturale e intatta del paesaggio.  I prodotti tipici locali difendono la millenaria e consistente vocazione turistica degli Altipiani di Arcinazzo e dei paesi circostanti, dove la vita sembra assumere un valore diverso, mescolandosi immediatamente alla grande ricchezza del territorio.


Da qui inizia la vostra vacanza e si scioglie nei dintorni degli Altipiani di Arcinazzo, seguendo itinerari per ogni attesa. Chi cerca un contatto intimo con la natura, passeggiando tra i numerosi sentieri, troverà quello che desidera. Tra i boschi e i prati, Si respira l’aria autentica e il fascino un po’ selvaggio di un luogo lontano dai più noti itinerari turistici che, fin dall’epoca romana, ha entusiasmato grandi e piccoli, plebei e imperatori.                                                                  

Gli Altipiani di Arcinazzo, nella Valle dell’Aniene, area turistica per eccellenza, condivide il proprio territorio con i comuni circostanti di Piglio,Trevi nel Lazio, Arcinazzo Romano. Vanta un grande patrimonio naturalistico, culturale ed enogastronomico e dispone di servizi di accoglienza  che la rendono punto centrale di partenza per tour entusiasmanti.

La sua posizione geografica, rende gli Altipiani di Arcinazzo raggiungibili sia con l'autostrada per L'Aquila A24, passando per Subiaco SR411 Sublacense, sia con l'autostrada per Napoli A1, uscita Valmontone-Piglio o Anagni-Fiuggi. Poco più di un’ora da Roma e due da Napoli

 

Nei dintorni... dai Monasteri Benedettini al Fiume Aniene

Pochi chilometri per godere delle bellezze dei Monasteri Benedettini, dei paesini di Arcinazzo Romano e di Affile, di Trevi nel Lazio, per scoprire la bellezza del castello. Straordinaria la natura che accompagna il fiume Aniene nel suo percorso iniziale fino a Comunacqua. E, infine, Piglio, alla scoperta delle cantine del rinomato vino Cesanese.

 Il tour degli Altipiani di Arcinazzo inizia da questi luoghi ameni e a tratti dimenticati dal mondo. Ma che in realtà del mondo sono stati centro fin dall’antichità, quando i romani si spostavano in queste terre alla ricerca della tranquillità. Fin da allora rinomati luoghi di villeggiatura, qua dove il profilo delle montagne delinea il cielo, più brillante a questa quota.