Home

Preseleziona la ricerca

Banchina San Domenico Porto di Giovinazzo Chiesa del Purgatorio Chiesa del Calvario Basilica di San Nicola

Bari e la sua conca

Molfetta
Banchina San Domenico

Bari e la sua conca

Giovinazzo
Porto di Giovinazzo

Bari e la sua conca

Palo del Colle
Chiesa del Purgatorio

Bari e la sua conca

Molfetta
Chiesa del Calvario

Bari e la sua conca

Bari
Basilica di San Nicola

"Bari e la sua conca": aree geografiche

Bari si affaccia sul Mar Adriatico tra Giovinazzo e Mola di Bari, con il suo territorio al centro di una vasta area pianeggiante, la Conca di Bari, che spingendosi per alcuni chilometri nell'entroterra incontra i primi pendii della Murgia, e in particolare comprende: Bitonto, Bitritto, Modugno, Terlizzi e Turi; mentre i comuni costieri della Terra di Bari, l’antica provincia del Regno di Napoli, sono Molfetta, Giovinazzo, Mola di Bari, Polignano a Mare, Monopoli, Conversano, oltre che Bari, la cui conformazione ricorda un'aquila con le ali spiegate, dove la testa è la piccola penisola sulla quale è sorto il primo nucleo urbano, Bari vecchia. Bari e la sua Conca dunque comprendono 48 comuni, ciascuno con le proprie caratteristiche ambientali, le proprie tradizioni storiche e culturali e un ricco patrimonio artistico ed enogastronomico, dove la pietra locale utilizzata per costruire case e monumenti conferisce il tipico colore bianco a tutto l’entroterra con le splendide cattedrali romaniche, come la Basilica di San Nicola a Bari, che sono suggestivi esempi di un’arte romanica contaminata dalle influenze bizantine. Il territorio è caratterizzato da un ambiente di grande impatto storico e naturalistico dove boschi, uliveti, mandorleti e vigneti si alternano alle grotte, alle cattedrali, alle zone archeologiche, ai monumenti megalitici e alle splendide spiagge incorniciate da un mare azzurrissimo.

Sport

La conca di Bari è la regione del sole, del vento e del mare dove la vacanza è l’occasione per immergersi nei suoi incantevoli fondali, per imparare a veleggiare e per solcare le onde sulle tavole da surf, perché qui lo sport è tra la terra e il mare. Infatti la Puglia è anche l’occasione di conoscere la natura attraverso numerosi percorsi trekking, itinerari ciclabili e suggestive ippovie che attraversano dolci paesaggi tra gli ulivi secolari a pochi passi dal mare.

SCOPRIRE BARI E LA SUA CONCA IN BICICLETTA

Partendo da Bari, splendido e accogliente capoluogo di regione, si possono raggiungere Molfetta e Mola di Bari, autentici gioielli del litorale barese.

Molto suggestivo è anche il circuito delle querce che da Bari si immette sulla vecchia strada per Bitritto dal quale, attraversando un tratto della splendida Foresta di Mercadante, immersi nelle verdi distese di pini e querce, fragni, lecci e roverelle, si può giungere fino alla città di Acquaviva.

Un viaggio a ritroso nel tempo è poi quello che si può intraprendere partendo da Grumo Appula tra orme di dinosauri e ritrovamenti risalenti al Paleolitico Medio-Inferiore procedendo sulla SP 72 e 159 per Gravina per raggiungere anche i resti della Via Appia Antica, l'antica strada romana che collegava Roma a Brindisi.

sport di bari e la sua conca

PER VIGNE E CILIEGI

Da Torre a Mare a Conversano fino al porto di Mola di Bari è possibile fare un viaggio in bici o a piedi attraverso la splendida campagna barese tra vigneti, incantevoli campi di ciliegi, muretti a secco, esempi di architettura rurale ed ulivi secolari per ritrovarsi infine a costeggiare il litorale a sud di Bari. Per esempio dal bivio per San Giorgio si può svoltare verso Noicattaro e da qui fino al centro del paese per girare in direzione di Rutigliano, la città dell’uva e dei fischietti in terracotta. Poi attraversata la SP 240 in direzione di Turi si prosegue per Conversano con il suo imponente Castello con i suoi incantevoli e suggestivi laghi dove attraverso il percorso ciclopedonale si possono incontrare numerose tracce della storia di questa città. Percorrendo la complanare lato mare e poi superando S. Giovanni si può, infine, prendere la vecchia SS16 per raggiungere il porto di Mola di Bari con il maestoso Castello Angioino, la fortezza inespugnabile voluta da Carlo I d’Angiò per fortificare il tratto di costa da Bari a Monopoli.

SOLE, MARE E VENTO

Bari e la sua conca possiedono un susseguirsi di paesaggi e fondali indimenticabili con le città di mare che svelano il loro fascino tra vicoli e palazzi, dove l’incanto dell’arte e i sapori della gastronomia fanno da sfondo ad uno dei mari più belli e puliti d’Italia.

Mola di Bari, per esempio, si affaccia direttamente sul mare Adriatico e, divisa tra mare e campagna, possiede una costa bellissima che si estende per oltre 13 chilometri su un mare limpido e trasparente dove nuotando sembra di volare.

Uno scenario incantevole è poi quello di Molfetta che coniuga le rive del Mediterraneo con le costruzioni antiche del borgo dove le spiagge sabbiose del litorale sono attrezzate e costituiscono la meta prediletta di un turismo giovane e in cerca di divertimento. Qui, infatti, grazie al vento che soffia sulla zona e al clima particolarmente mite è possibile praticare il windsurf.

Molto belle sono poi anche le 25 spiagge di Monopoli, vera attrazione per gli amanti del mare e degli sport acquatici in quanto numerose sono le attività organizzate dagli stabilimenti balneari soprattutto nel periodo estivo per i giovani, mentre gli amanti degli sport nautici possono rivolgersi alle agenzie locali per vivere splendide emozioni nei fondali del Mare Adriatico.

Polignano, con le sue caratteristiche case bianche affacciate sul mare, è contraddistinto da un lungo susseguirsi di grotte scavate dall'azione del mare che possono essere visitate attraverso guide esperte. Soprattutto sotto il paese, raggiungibile tramite una scala, si trova la grotta Palazzese, una delle più belle del comprensorio, che richiama i turisti per il colore azzurro del mare e dove, secondo la leggenda, la regina Giovanna d'Angiò, stregata dallo spettacolo di luci e colori della grotta, si sarebbe fermata per un incontro amoroso con un suo paggio.

sport di bari e la sua conca

Le aree geografiche e i comuni

Bari e dintorni  (2)

Immagine della subarea Bari e dintorni

Da Molfetta a Grumo Appula  (4)

Immagine della subarea Da Molfetta a Grumo Appula