Home

Preseleziona la ricerca

Le ricette di Logo Pagine Belle

Spaghetti all'Amatriciana

Saporita, ricca, gustosa, l’Amatriciana è un condimento per la pasta tipico del borgo di Amatrice, paese in provincia di Rieti, dove nacque. Una ricetta dalle origini contadine a base di guanciale amatriciano e formaggio pecorino. Identificata ormai come primo piatto tipico anche della cucina romana e, in generale, laziale, è fra i piatti italiani più conosciuti e cucinati al mondo. La ricetta originale prevede rigorosamente gli spaghetti e non i bucatini.

 

Ricetta - Spaghetti all'Amatriciana

Ingredienti

500 g di spaghetti
125 g di guanciale di Amatrice
olio di oliva extravergine
due dita di vino bianco secco
7 pomodori San Marzano o 400 g di pomodori pelati
peperoncino
100 g di pecorino di Amatrice grattugiato
sale

  • Tempi di
    preparazione 40' min
  • Difficoltà
    di elaborazione
  • Posti a
    tavola
  • Tipologia di
    cottura

Preparazione

In una padella alta mettiamo a rosolare a fuoco vivo il guanciale fatto a tocchetti e il peperoncino con l’olio per pochi minuti. Sfumiamo con il vino e mettiamo da parte il guanciale in una terrina per evitare che si secchi troppo.

Nella stessa padella cuociamo i pomodori - che avremo precedentemente sbollentato per privarli più facilmente dei semi e della pelle - con un filo d’olio e, infine versiamo la salsa nella terrina con il guanciale, mescoliamo il tutto e uniamo la pasta, cotta al dente in abbondante acqua salata.

Aggiungiamo abbondante pecorino grattugiato e amalgamiamo il tutto. Serviamo l’amatriciana calda con una spolverata di pecorino sopra.
 

Valentina Sanesi

La tua ricetta sul nostro portale

Se sei un cuoco, se ami la cucina,
se possiedi la ricetta della nonna
condividila con noi!

Inviaci una ricetta

Lascia un commento