Home

Preseleziona la ricerca

Le ricette di Logo Pagine Belle

Farinata Ligure

La Farinata, una pizza di farina di ceci caratteristica di Genova, è una torta salata il cui sapore semplice e spartano racchiude in sé duemila anni di storia. Inventata al tempo dei Greci e dei Romani, quando si usava fra i soldati preparare un miscuglio di farina di ceci ed acqua fatto cuocere al sole o sullo scudo, diventa il pane del Medioevo, accompagnata da cipolle all’aceto e formaggio fresco. Ancora oggi viene servita nei locali in cui si riunivano artisti e letterati di Genova, le “Sciamadde” - frequentate anche dal grande De André - accompagnata da qualche piatto tipico e un bicchiere di vino locale.

Ricetta - Farinata Ligure

Ingredienti

900 ml d’acqua
300 g di farina di ceci
1 bicchiere di olio extravergine d’oliva
sale
pepe
 

  • Tempi di
    preparazione 40' min
  • Difficoltà
    di elaborazione
  • Posti a
    tavola
  • Tipologia di
    cottura

Preparazione

In una grossa terrina mescoliamo la farina di ceci con ¾ dell’acqua e il sale e lavoriamo bene per togliere tutti i grumi schiacciandoli e aggiungendo a poco a poco altra acqua finché non otterremo un impasto piuttosto fluido e liscio che lasceremo riposare almeno 5 ore e in un luogo asciutto.

A questo punto aggiungiamo mezzo bicchiere d’olio evo, mentre l’altro mezzo lo verseremo in una teglia di alluminio di 40 cm di diametro. Con un cucchiaio di legno spargiamo bene l’olio sulla superficie della farinata cruda “spezzandolo” dai bordi verso il centro in modo che si formino delle macchie d’olio.

Cuociamo, infine, in forno preriscaldato a 220 gradi per 30 minuti (oppure per 15-20 minuti nel forno a legna), finché non si sarà dorata in superficie. Spegniamo il forno e accendiamo il grill per 15 minuti, per far scurire ancora un po’ la superficie della pizza. La sforniamo e la serviamo calda e tagliata a quadrati con un pinzimonio di olio e rosmarino.

Valentina Sanesi

La tua ricetta sul nostro portale

Se sei un cuoco, se ami la cucina,
se possiedi la ricetta della nonna
condividila con noi!

Inviaci una ricetta

Lascia un commento