Home

Preseleziona la ricerca

Butteri e natura in Maremma

Da Alberese a Orbetello

Il fascino dei butteri maremmani, degustazioni, paesaggio, mare e un tramonto suggestivo: il nostro itinerario si muove alla scoperta di un angolo di Maremma conosciuto soprattutto per il turismo balneare. Potrete apprezzarne tutte le sfumature e conoscerne le straordinarie bellezze. Un tour che vi lascerà tanti ricordi negli occhi e nel cuore.

 

  • Natura e Relax
  • Moto
  • Automobile
  • Enogastronomia

immagine della tappa a Alberese

Immagine di Alberese

La prima tappa del nostro percorso è Alberese, una frazione di Grosseto. Percorrendo la Strada Statale 1 – Aurelia, uscite a Rispescia – Alberese. Iniziate la giornata con una passeggiata nel centro del paese e raggiungete Via del Bersagliere, dove si trova il Centro Visite dello splendido Parco Naturale della Maremma. Potrete seguire visite guidate tematiche a vostra scelta, a piedi, in bici o a cavallo. Consigliamo l'itinerario che vi porterà alla scoperta del mestiere dei butteri, nell'affascinante territorio del parco. Sarà possibile anche acquistare prodotti tipici all'interno delle aziende agricole che si trovano nella zona.

Dopo questa bellissima esperienza, riprendete l'auto per dirigervi più a sud, verso Talamone, a circa 16 Km di distanza. Prendete la Strada Provinciale Alberese verso Via del Molinaccio poi uscite allo svincolo della SS1. Dopo circa 8 Km, uscite verso Fonteblanda – Talamone.

immagine della tappa b Talamone - (Frazione di Orbetello)

Immagine di Talamone - (Frazione di Orbetello)

La seconda tappa del nostro tour è una famosa località turistica balneare. Anticamente fu un importante porto etrusco, poi romano. Del borgo di Talamone oggi restano una parte delle mura e della rocca, in un punto dominante l'abitato. Oltre al parco, una delle più grandi ricchezze di Talamone è la sua costa, fatta di calette e una spiaggia sabbiosa. Per finire la giornata con la vista migliore del paesaggio e del tramonto, vi consigliamo di seguire le indicazioni per il Colle di Bengodi o di Talamonaccio. Dovrete arrivare nel centro di Fonteblanda e prendere l'Aurelia verso la capitale. Girate subito a destra e percorrete la strada che sale la collina. Quando trovate un piazzale, lasciate l'auto. Prendete il sentiero che porta al Tempio etrusco di Talamonaccio. Da qui si gode di una vista mozzafiato sulla baia di Talamone ed un tramonto indimenticabile.

immagine della tappa c Orbetello

Immagine di Orbetello

Come ultima tappa del nostro tour proponiamo Orbetello, a circa 24 Km da Talamone. Potrete raggiungere facilmente anche questa località riprendendo l'Aurelia verso sud. Fate una breve passeggiata nel centro storico della cittadina, e magari visitate il Museo Archeologico della Polveriera Guzman, ma visto che sarete ormai affamati, cercate subito un ristorante dove assaporare piatti tipici della zona, immancabilmente a base di pesce. In Via Gioberti ad esempio si trova il Ristorante Gallery, che propone un menu molto  ampio che spazia tra primi e secondi di mare e di terra, per soddisfare tutti i palati. Il locale è anche b&b: potrebbe quindi venirvi voglia di restare una notte ad Orbetello e sfruttare il giorno seguente per ammirare le bellezze storico-artistiche della città, ma anche il meraviglioso paesaggio del Monte Argentario.

italiavirtualtour.it consiglia

Lascia un commento

Commenti e suggerimenti dei visitatori:

carlotta13/02/2014 21:01

Bellissimo itinerario, mi piacerebbe viaggiare nella terra dei Butteri fra questi magnifici posti e che mare!