Home

Preseleziona la ricerca

Villa Adriana - prima parte - Pretorio

Il Pretorio di Villa Adriana era anticamente considerato come l’alloggio dei pretoriani, ovvero delle guardie a diretto servizio dell’Imperatore. Ipotesi che con il passare del tempo è stata smentita perché l’edificio si compone in realtà di due corpi distinti tra loro e questo fa supporre che si trattasse di ambienti di servizio occupati dalla servitù o utilizzati come magazzini.
La parte inferiore, infatti, è costituita da tre piani sovrapposti tutti caratterizzati da piccoli ambienti non comunicanti tra loro ed accessibili attraverso una scala in muratura esterna. Un sistema costruttivo del tutto analogo a quello delle Cento Camerelle e di altri ambienti di servizio.
La parte superiore, invece, era riservata alle persone di rango come si evince dalle decorazioni e dalla posizione che la metteva in diretto contatto con le zone del palazzo frequentate dall’Imperatore.