Home

Preseleziona la ricerca

Chiesa Collegiata di Santa Maria a Mare

La Chiesa Collegiata di Santa Maria a Mare, a Maiori, si trova a breve distanza dalla Chiesa di San Rocco. La Chiesa prende il nome della statua della Madonna, custodita sull’altare principale, e che fu rinvenuta sulla spiaggia di Maiori da alcuni pescatori nel XIII secolo e portata nella Chiesa di San Michele Arcangelo allestita all’interno dell’omonima Rocca. Quest’ultima fu successivamente demolita, e la Chiesa, ampliata, dedicata appunto alla Madonna.

E proprio durante i lavori di restauro dell’edificio di culto che viene narrato un altro evento miracoloso: nel 1494, durante alcuni lavori di restauro, la sera del 4 agosto la statua che era posta su un altare laterale, fu rinvenuta su quello maggiore circondata da un alone luminoso, ed è proprio in questa circostanza che avvennero diverse guarigioni, tanto che divenne la Patrona di Maiori.

La statua, nell’aprile del 2004, venne trasportata in Vaticano dove fu impreziosita di una rosa d’oro da Papa Giovanni Paolo II.

Nel corso dell’anno sono due i momenti di festa per celebrare la Patrona: il 15 agosto in onore dei festeggiamenti dell’Assunta e la seconda e terza domenica di novembre.

La facciata della collegiata è caratterizzata da un portale centrale e due laterali, mentre sul lato destro troviamo il torrione quadrangolare che anticamente apparteneva alla rocca e che dal XIV secolo venne trasformato in campanile.

Indirizzo: Piazzale Campo
84010 Maiori – (SA)
Tel: 089 877090
Fax: 089 877090
Cell. Parroco: 339 5800544



Galleria Fotografica