Home

Preseleziona la ricerca

Protoconvento Francescano

Costruito nel 1220, il Protoconvento di Castrovillari è il primo convento francescano edificato in Calabria. La sua costruzione è dovuta al Beato Pietro Cathin, discepolo e compagno di San Francesco d’Assisi. Il frate, giunto a Castrovillari, decise di edificare il convento in un’area vicino all’abitato per poter svolgere un’attività di assistenza e di aiuto alla popolazione. Il Beato Cathin, che per lungo tempo fu patrono della città, morì nel 1264 per mano degli ebrei del luogo che lo martirizzarono calandogli sul suo capo un elmo rovente.

Il convento, soppresso nel 1808 dai francesi, divenne prima ospedale militare e poi caserma, mentre la vecchia chiesa fu trasformata in teatro. Subì diversi danni nel corso del Secondo Conflitto Mondiale. Acquistato dal Comune oggi ospita il Museo Archeologico, la Pinacoteca Comunale e il Teatro Sybaris.

Indirizzo: Via San Francesco d'Assisi, 1
87012 - Castrovillari (CS)



Galleria Fotografica