Home

Preseleziona la ricerca

- La Cappella d'Oro

L’autentico gioiello della Chiesa della Santissima Annunziata di Gaeta è senza dubbio la Cappella o Grotta d’Oro dedicata all’Immacolata Concezione.

Il soffitto in legno è intagliato ed impreziosito da decorazioni in azzurro e oro zecchino, mentre lungo le pareti trovano posto 19 tavole, realizzate dal pittore gaetano Giovanni Filippo Criscuolo intorno al 1531, che raffigurano diversi episodi della nascita e dell’infanzia di Gesù. Un preciso riferimento al fatto che nel Trecento la cappella apparteneva a un’opera sociale dedicata ai bambini. Sull’altare, si può ammirare l’Immacolata realizzata da Scipione Pulzone. E’ proprio in questa cappella che papa Pio IX veniva spesso per pregare, durante il suo esilio a Gaeta a seguito dei moti che portarono alla costituzione della Repubblica Romana. Ed è proprio qui che, papa Pio IX, trovò l’ispirazione per proclamare il dogma dell’Immacolata Concezione.



Galleria Fotografica