Home

Preseleziona la ricerca

Oasi di Ninfa - Giardino di Bambù

Tra gli angoli più suggestivi dell’Oasi di Ninfa, che si estende per ben otto ettari, c’è senza dubbio quello del giardino di bambù provenienti dalla Cina che si incontrano poco prima di arrivare al Ponte di Legno. I bambù rappresentano solo una delle varietà di fauna proveniente dall’Oriente. Il clima particolarmente mite che si trova all’interno dell’area ha permesso anche di piantare una varietà di aceri giapponese, e a alcuni ciliegi ornamentali che a primavera fioriscono in maniera spettacolare