Home

Preseleziona la ricerca

Certosa di San Lorenzo - prima parte - Chiostro dei Procuratori

Il Chiostro dei Procuratori della Certosa di Padula, si trova lungo l’asse che dall’ingresso conduce al Chiostro Grande ed è composto da un portico al piano terra, dove si trovava anche il refettorio, e da un corridoio finestrato al piano superiore dove si trovavano gli alloggi dei procuratori questi, scelti direttamente dal Priore, erano chiamati ad amministrare il patrimonio della Certosa, a vigilare sul funzionamento di essa, alla conta delle provvigioni e delle elemosina, inoltre visitavano i monaci malati e curavano l’educazione dei conversi.  Al centro del chiostro troviamo una fontana in pietra con delfino e altri animali marini.