Home

Preseleziona la ricerca

Palazzo Barberini, Galleria Nazionale d'Arte Antica

Palazzo Barberini è uno degli edifici storici più belli di Roma. Situato su Via delle Quattro Fontane n° 13, a pochi passi da Piazza Barberini e via Veneto, all’interno ospita la Galleria Nazionale d’Arte Antica di Roma. Il palazzo è l'emblema del barocco romano, meraviglioso mosaico lavorato da diversi artisti, quali Gian Lorenzo Bernini, Francesco Borromini, Carlo Maderno e Pietro da Cortona. L’edificio venne ultimato tra il 1623 ed il 1633, per volere della Famiglia Barberini, la quale mise le mani su alcune zone della Roma antica, infatti il cardinale Francesco Barberini si appropriò di pietre e tegole del Colosseo e del Pantheon. In passato la Galleria Nazionale d'Arte Antica di Roma, nata ufficialmente nel 1893, era ospitata all'interno di Palazzo Corsini, il quale risultò in seguito inadeguato e per questo motivo  la Galleria venne spostata a Palazzo Barberini, acquistato dallo Stato nel 1949.

La Galleria Nazionale d’Arte Antica di Roma conserva uno dei più ricchi tesori artistici del mondo. Sviluppata su più piani, le sale interne espongono una consistente collezione di capolavori, fra i quali spiccano un notevole nucleo di dipinti, come “La Fornarina” di Raffaello, "Giuditta e Oleferne", "San Francesco in meditazione" e “Il Narciso” del Caravaggio, “Venere e Adone” del Tiziano, "Cristo e l'Adultera" del Tintoretto, "Il Ratto delle Sabine" del Sodoma, e la “Madonna in trono con Bambino” di Filippo Lippi. Notevoli anche alcune opere di Gian Lorenzo Bernini come “Il David” ed il “Ritratto di Urbano VIII”.

Indirizzo: Via delle quattro fontane, 13
La mostra proseguirà fino all’8 febbraio 2015.
Orario: da martedì a domenica : 8,30-19,00;
Chiuso il lunedì.
Per informazioni e prenotazioni biglietti: +39 06 32810.