Home

Preseleziona la ricerca

Basilica di San Valentino

L'attuale Basilica di San Valentino a Terni, costituisce una ricostruzione, realizzata in due fasi ad opera dei Benedettini, di un precedente edificio religioso andato distrutto per opera dei Goti. Nel 742 sarebbe avvenuto proprio qui lo storico incontro tra il papa Zaccaria e Liutprando, re dei Longobardi, che scelse questo luogo per le proprietà taumaturgiche attribuite al santo. In questa occasione Liutprando fa donazione alla Chiesa, tra i vari possedimenti, della Sabina, di Narni, Osimo ed Ancona.

 

Dalla metà dell'VIII secolo fino ai primi anni del XIII, Terni conobbe un periodo di crisi e abbandono, dovuto anche all'assenza di un vescovo residenziale, di cui risentì anche la Basilica, diventando oggetto di scorrerie. In generale risulta particolarmente difficoltoso ricostruire le vicende che hanno contrassegnato la vita della Basilica di San Valentino fino al 1605, anno in cui, per volontà del Vescovo Giovanni Antonio Onorati, furono iniziati gli scavi per la ricerca del corpo del Santo Martire, che venne alla luce il 21 di giugno.

 

Il corpo del Santo fu portato in Cattedrale, ma questo fatto creò molto malcontento e la Sacra Congregazione dei Riti, volle che venisse ricondotto nella Basilica a Lui dedicata dove era stato ritrovato. Così si decise che la somma in denaro già stanziata per la celebrazione di feste in onore del Santo fosse destinata interamente alla ricostruzione della Basilica, al fine di ricollocarvi le spoglie di Valentino e che la Basilica sarebbe stata affidata ai Padri Carmelitani Scalzi.

 

Il 22 luglio 1618 avvenne la solenne traslazione del corpo di Valentino nella Basilica, e fino al 1630 si protrassero i lavori di ricostruzione e nel 1644 si sancì per decreto che Valentino fosse il patrono principale di Terni. Alla fine del XVII secolo venne fatto modellare un sarcofago d'argento entro cui riporre il corpo del Santo, mentre dietro l'altare maggiore si trova il coro con la cosiddetta Confessione di San Valentino, ovvero un altare, costruito proprio sopra la tomba del martire, al centro del quale si trova un dipinto risalente al XVII secolo che ne  il martirio.

Indirizzo: Viale Papa Zaccaria 12
05100 Terni



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140