Home

Preseleziona la ricerca

Basilica dei Santissimi Cesidio e Rufino

La Basilica di Trasacco dedicata ai santi Cesidio e Rufino venne edificata, secondo la leggenda, sui resti del palazzo dell'imperatore Claudio.

La costruzione risale comunque al XIII secolo e la chiesa è stata rimaneggiata profondamente nel Seicento. Questa chiesa è meta di molti fedeli, devoti ai santi a cui è intitolata, ma anche di molti appassionati d'arte ed architettura che ne apprezzano n particolare il campanile di forma di tronco di piramide.

Sulla facciata destra si apre il cosiddetto portale degli uomini, decorato da colonnine tortili del XIII secolo e l'architrave arricchito da un tralcio abitato, mentre sulla facciata principale a capanna si trova il portale delle donne anticipata da un protiro. Sul lato sinistro è stato addossato successivamente l'Oratorio della Concezione.

L'interno, dall'aria austera è a  croce latina a quattro navate divise da pilastri e archi medievali, con l'ultima aggiunta solo successivamente, qui si conserva il lettorino cilindrico in pietra di un ambone del XII secolo decorato in rilievo. La copertura della navata centrale, a capriate scoperte, è decorata con piastrelle rettangolari di terracotta ove sono dipinti fiori stilizzati che fanno assumere alla volta le caratteristiche del legno dipinto.

La cripta è divisa in tre locali dove sono conservate le reliquie dei Martiri di Trasacco.

Indirizzo: Piazza Umberto I
67059 Trasacco (AQ)



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140