Home

Preseleziona la ricerca

Centro storico

Il borgo si è sviluppato intorno al X secolo alle pendici della montagna, abbarbicato sul pendio, in una posizione difendibile con i suoi stretti vicoli e le case a schiera a fare da mura e torri difensive.

Il centro storico conserva un patrimonio storico-artistico recente, poiché il devastante terremoto del 1706 e un successivo pauroso incendio verificatosi verso la fine del XVIII secolo distrussero quasi interamente il nucleo abitato più antico. Il monumento più importante del paese è la scenografica chiesa parrocchiale di S. Nicola di Bari, riedificata nel 1931 sullo stesso luogo dove sorgeva la precedente. A questi si aggiungano i numerosi palazzi settecenteschi, il Palazzo Baronale e la Chiesa del Suffragio, anch’essa settecentesca.

Inoltre, sono ancora visibili le porte che consentivano l'accesso al borgo: la quattrocentesca Porta Antonetta e la porta nei pressi di Palazzo Sardi, nonché la cosiddetta Porta di Mezzo.



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140