Home

Preseleziona la ricerca

Forte Sangallo - sec. XV

La rocca chiamata Forte Sangallo, visitabile nel comune di Civita Castellana nei pressi della Cattedrale, fu fatta costruire come dimora da papa Alessandro VI Borgia nel XV–XVI secolo.

La struttura, considerata una delle principali fortezze dell’epoca, prende il nome dai due importanti architetti italiani che lo realizzarono, Antonio da Sangallo il Vecchio e il Giovane. L'inizio dei lavori si deve al primo dei sue, zio dell’altro, per volere del suddetto papa. Il forte è a pianta pentagonale con cinque bastioni. Successivamente Giulio II della Rovere commissionò il completamento dell’opera al nipote del Sangallo, con il cortile maggiore, il portale bugnato e il possente maschio ottagonale. Dal XIX secolo fu utilizzato come carcere e poi, durante la Seconda Guerra Mondiale, come rifugio. Attualmente il Forte ospita il Museo Archeologico Dell'Agro Falisco, che espone in nove sale importanti reperti della civiltà dei Falisci, antico popolo dell’Italia centrale che ebbe il suo nucleo principale a Falerii Veteres, l’attuale Civita Castellana.

Indirizzo: Via del Forte
01033 Civita Castellana – (VT)
Tel: 0761 513735
Fax: 0761 513735
Mail: mariaanna.delucia@beniculturali.it
Sito: http://www.comune.civitacastellana.vt.it/interna.asp?idPag=178
Orari di apertura: da Martedì a Domenica dalle 8.00 alle 19.00;
Chiuso il Lunedì, il 1 Gennaio e il 25 Dicembre.
Contatto: Direttrice Dott.ssa Maria Anna De Lucia



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140