Home

Preseleziona la ricerca

Chiesa Matrice Santissima Immacolata - sec. XIII

La Chiesa Madre Santissima Immacolata di Scilla è detta anche Chiesa di "Mesa" ovvero mezzo perché si trova all'incrocio delle strade che conducono ai tre quartieri principali del paese: Marina Grande, Chianalea e San Giorgio. L'attuale edificio è stato costruito su una preesistente chiesa dedicata a Santa Maria Cattolica e parte dell'antico convento Basiliano di  San Pancrazio. Nel XVI secolo fu molto danneggiata dai terremoti, tanto da dover essere sottoposta a profondi lavori di ristrutturazione, che portarono anche ad un ampliamento della struttura. Stessa sorte subì la chiesa anche nel XVIII secolo con un sisma che fece crollare l'intera volta centrale e nel 1908 quando fu abbattuta la parte posteriore e l'interno colonnato nel lato ovest.

All’esterno la chiesa presenta un pronao con un colonnato marmoreo formato da sei colonne ioniche, presenti anche nelle preesistenti costruzioni. L’interno è diviso in tre navate, con la maggiore che finisce con un'abside poligonale. Dietro l'altare maggiore, realizzato con marmi policromi a intarsi, è situato un mosaico che copre tutta la grande parete e che raffigura un Angelo illuminato dallo Spirito Santo con sotto le case di Scilla. Oltre a diverse tele di pregio, la Chiesa ospita una statua dell'Immacolata risalente al XVII secolo ed una raffigurante San Pietro Apostolo, attribuita alla scuola del Bernini

Indirizzo: Via Castello 1
89058 – Scilla (RC)



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140