Home

Preseleziona la ricerca

Chiesa di Sant'Agostino - sec. XVIII

La chiesa è su via XX settembre, andando in direzione di Porta Fiorentina, l’unica porta conservata delle mura medievali. Già esistente come pieve di Santa Maria Assunta fin dal XIII secolo, la chiesa cambiò il suo nome in quello di Sant’Agostino nel 1555, quando vi furono trasferiti i frati agostiniani che provvidero alla costruzione del convento. L’attuale struttura è un rifacimento barocco del precedente edificio di stile romanico, rifacimento effettuato nel XVIII secolo secondo il progetto dell’architetto Vincenzo Righi da Camerino. La chiesa ha un bellissimo portale cinquecentesco con pilastri decorati, e posteriormente è qualificata da una torre medievale adibita a campanile, unico superstite della pieve duecentesca. Sotto l’altare maggiore è conservata la cassa lignea con il corpo del beato Angelo da Sansepolcro, morto nel XIV secolo e il cui culto fu approvato nel 1921.Nei pressi della chiesa è visibile l’elegante palazzo Alberti, del secolo XVII, e la Chiesa del Buon Gesù.

Indirizzo: Via XX Settembre
52037 - Sansepolcro (Ar)



Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140