Home

Preseleziona la ricerca

Cattedrale di San Giovanni Evangelista - sec. XI

Partendo da Piazza Torre di Berta e percorrendo Via Matteotti, si può ammirare sulla destra il bellissimo Duomo di Sansepolcro. La chiesa, dedicata a San Giovanni Evangelista, è in stile romanico-gotico. Costruita come chiesa abbaziale nell'XI secolo, l'edificio è stato più volte trasformato tra il XIV e XVI secolo; tra il 1936 e il 1945 è stata però approntata una ristrutturazione del complesso secondo l'antica fisionomia. La facciata è caratterizzata dal portale a strombatura e da un bellissimo rosone. Sull'altare maggiore possiamo vedere un bellissimo polittico della Risurrezione, attribuito a Francesco di Segna, mentre nella cappella a sinistra del presbiterio troviamo il Volto Santo, importante scultura in legno dell'VIII-IX secolo, ripresa forse come modello nell'altra più famosa scultura del Volto Santo del Duomo di Lucca. Tra le altre opere che arricchiscono la chiesa, sono da menzionare il tabernacolo in terracotta di Andrea della Robbia e l'Ascensione del Perugino, entrambe del XV secolo. Tra 1473 e 1474 lavorò nella chiesa anche Piero della Francesca, che nel 1492 fu sepolto nella cappella del Monacato. L'abbazia commissionò all'artista la tavola rappresentante il Battesimo di Cristo; di datazione incerta, l'opera è attualmente conservata alla National Gallery di Londra.

Indirizzo: Via Giacomo Matteotti
52037 - Sansepolcro (Ar)



Lascia un commento

Commenti e suggerimenti dei visitatori:

fernando25/02/2014 15:47

Stupenda


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140