Home

Preseleziona la ricerca

Chiesa di Santa Chiara - sec. XIV

La Chiesa di Santa Chiara, riaperta al culto nel marzo del 2012 dopo oltre quarant’anni di lavori di restauro, si trova nel cuore del centro storico di Antrodoco, tra Corso Roma e Via Savelli.

La chiesa, annessa al Convento delle Clarisse, all’esterno presenta un portale sormontato da un timpano interrotto, in corrispondenza del quale si eleva un campanile a vela barocco.

L’interno è a navata unica coperta da volta a botte unghiata e vanta un altare a muro riccamente decorato posto tra due nicchie laterali con statue di S. Francesco e S. Chiara. Lungo la navata prendono posto altri quattro altari con pitture ottocentesche.

Sopra il portale d’ingresso c’è una grande cantoria in muratura cui si accede tramite una scala lignea; questo antico matroneo venne costruito per permettere che le Clarisse di Santa Chiara potessero partecipare ai riti religiosi senza rompere la clausura.



Lascia un commento