Home

Preseleziona la ricerca

Castel Fiorentino

L’ Area Archeologica Castel Fiorentino, situata nell’omonimo luogo, nei pressi di Torremaggiore, è un ex borgo medievale di età bizantina, diventato negli anni contea normanna, sveva e angioina.

Proprio qui nel 1250 morì l’Imperatore Federico II di Svevia e proprio qui sono stati riportati alla luce, durante degli scavi effettuati nel 1982, i resti della domus federiciana. Ancora ben conservati i particolari della domus, come alcuni resti del pavimento, i due camini posti all’interno della sala e dei semi pilastri che suddividono le pareti.

Nell’area sud della zona sono stati ritrovati anche i resti dell’antica Cattedrale di San Michele Arcangelo, dell’XI secolo, oltre a vari resti di abitazioni, di oggetti in ceramica e di tombe funerarie; ciò che fa pensare si trattasse di una vera e propria cittadella. Poco tempo dopo la morte dell’imperatore iniziò la decadenza della città, che nel 1255 fu distrutta dalle truppe del Papa Alessandro IV; fu poi ricostruita solo per un breve periodo dagli angioini. Dal 2007 l’area è diventata Parco Archeologico Fiorentino.



Galleria Fotografica

Lascia un commento


Notice: Undefined index: displayCookieConsent in /var/www/vhosts/italiavirtualtour.it/httpdocs/inc/footer.php on line 140